I numeri del 2016!

Come di consuetudine nel periodo natalizio, tra piatti della tradizione e riunioni familiari,mi piace consultare l’agile guida edita da Economist “Il mondo in cifre 2016”. Premesso che come diceva Cartesio, trovare numeri perfetti e’ raro come trovare uomini perfetti, alcuni dati saltano all’occhio come trend globali.
Siamo un Paese che sta invecchiando molto oltre il 25 % della popolazione ha più di 60 anni , a differenza del ” giovane” continente africano.
Podio invece per le megalopoli mondiali va all’Asia (8 delle prime 10 con Tokyo in cima con 38 mln abitanti). E l’Italia ? Non ha nessuna tra le prime 100 città.
Quali le città dove si vive meglio? Dovete andare in Australia o Canada  (9 delle prime 10 sono in questi due Paesi). Helsinki unica città europea in classifica.
Consoliamoci con un’alta speranza di vita (5 posto al mondo) e con una bassa mortalità infantile.
Qual è il vizio che caratterizza maggiormente la nostra popolazione? Il gioco. Siamo al 4 posto al mondo (dato 2014) per perdite di gioco (23,2mld $).
Potrei continuare ad elencare dati che, invece, lascio alla curiosità del singolo.
Consigli? Quello di continuare ad essere cittadini (del mondo) informati ed attivi nella dimensione civica.
Buon 2016!

© 2013 - 2014 Capitale Roma - Piazza Verbano, 16 - 00166 - P.IVA/CF 9777415058.